All deleted tweets from politicians

Politicians

faustorac

Oltre la sinistra c’è solo la destra, oltre la destra invece ancora la destra. Deputato Pd.

Roberto Speranza (italia) tweeted :

È grave che il ministro degli interni sdogani ogni giorno le peggiori pulsioni del Paese. Non c’è da meravigliarsi che l’odio sociale aumenti ogni giorno. #SalviniDimettiti

Mercoledì 31 luglio sono su Sky tg24 alle ore 15.30. Chi c’è di voi? A tra poco. 😉 https://t.co/kaDBQ2uzlw

Ettore Rosato (unknown) tweeted :

A prescindere dalla diversità di vedute sull’immigrazione Io credo che c’è un’Italia maggioritaria, forse troppo silenziosa, che pensa non occorra arrivare a questo per far valere le ragioni della settima potenza mondiale. #gregoretti ilpost.it/2019/07/31/gre…

E poi dicono che non esiste una politica dell’odio?!? Qui c’è un chiaro attacco alla democrazia e alle istituzioni che la compongono, @pdnetwork in primis. Solidarietà agli amici @pdsardegna e al Sindaco #Nuoro per gli attacchi subiti. @matteosalvinimi aprirai subito inchiesta?

Per fortuna c’è chi non si arrende all’ignobile silenzio dei giornaloni e della stampa di fronte agli orrori di Bibbiano. Onore a Laura #Pausini e #Nek che si uniscono a chi non tace e chiede #ParlatecidiBibbiano

Carmela Grippa (italia) tweeted :

In Italia, tra le prime 3 cause di incidentalità c’è la distrazione. Ecco perché abbiamo deciso di inasprire le sanzioni, fino alla sospensione della patente, per chi usa lo smartphone o altri dispositivi alla guida per leggere messaggi, post social o farsi foto #SicuriInCittà https://t.co/dWpVfSBWCw

Chè se poi con @nomfup c’è anche @lefrasidiosho, allora la cosa diventa quasi irresistibile! #lastranacoppia al @PDRomaIX #laprovadel9 https://t.co/YT6j3FjFWi

Generoso Maraia (italia) tweeted :

C’è chi si sente solo come @Salvini, c’è chi si sente in cattiva compagnia con Salvini, c’è chi tenta di risolvere i problemi perché agli Italiani delle pippe mentali non interessa nulla. Siamo stati eletti per confrontarci con successi e fallimenti, c’è chi ci riesce e chi no.

RT @simonabonafe: Lo stallo nelle nomine dimostra che se vogliamo rafforzare l’Europa c’è bisogno di più democrazia e meno decisioni a port…

Lo stallo nelle nomine dimostra che se vogliamo rafforzare l’Europa c’è bisogno di più democrazia e meno decisioni a porte chiuse fra veti incrociati nelle mani dei capi di stato e di governo